Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

USO DEI PENNARELLI

GROSSI PENNARELLI LAVABILI SU GRANDI SUPERFICI

 

http://www.cslogos.it/uploads/images/PRESCRITTURA/PRESCRITTURA1/Diapositiva87.JPG

 

 

L’uso di grossi pennarelli è consigliabile quando il bambino ha acquisito la prensione digitale con tre dita. Riesce cioè a tenere degli oggetti allungati utilizzando: pollice, indice e medio.

Questa presa gli da la possibilità di utilizzare i classici strumenti per scrivere: penne, matite, pennarelli, gessi.

È consigliabile iniziare con grossi pennarelli per vari motivi: non si rompono facilmente alla pressione, come il gesso o la punta della matita e hanno un tracciato corposo e colori vivaci, quindi soddisfano le richieste percettive e di gusto estetico del bambino più facilmente degli altri.

Indicazione            

Si consiglia di utilizzare pennarelli lavabili in quanto è facile che il bambino nella foga artistica dipinga le pareti o le vostre poltrone preferite. Se il pennarello è di tipo lavabile il danno potrà essere in parte rimediato. Cercate comunque di fargli trovare sempre dei grandi fogli sui quali disegnare.

Nel caso in cui dipinga con una foga eccessiva, sarà bene fissare i fogli sul tavolo con puntine da disegno agli angoli.

Esistono in commercio dei fogli plastificati autoadesivi, e pennarelli speciali tipo Velleda con particolari caratteristiche; si può scrivere e colorare e poi cancellare a secco, sia con la mano che con un panno senza lasciare traccia, ne polvere.


Poiché questi fogli sono auto adesivi si possono ritagliare nelle dimensioni volute, applicare senza colla e senza puntine direttamente sul muro, oppure su un supporto, diventando così delle particolarissime lavagne.

Nel caso del bambino spastico è conveniente per una prensione meno rigida, più stabile, più educativa della sua mano e delle sue dita, l’allargamento, mediante “DAS” dell’impugnatura del pennarello.

http://www.cslogos.it/uploads/images/PRESCRITTURA/PRESCRITTURA1/Diapositiva82.JPG


Tipi di attività            

Le attività base da fare effettuare sono contenute nel capito dedicato ai colori a dito. Naturalmente il pennarello potrà portare il bambino ad essere più preciso; le forme da utilizzare saranno quindi più piccole, di materiale più leggero, che non quelle utilizzate per i colori a dito.