Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

GIOCHI ELETTRONICI

 


http://www.cslogos.it/uploads/images/ALTRE%20IMMAGINI/Diapositiva136.JPG

Osservazione e valutazione            

Un discreto grado di capacità nella percezione dei rapporti  spazio-temporali e nella coordinazione  motoria, sono sufficienti per utilizzare i molti e fantastici giochi elettronici.


Indicazione               

Numerose sono le indicazioni per questo tipo di giochi: essi stimolano le capacità visuo-motorie, la motilità delle mani, l’indipendenza delle dita, ma anche la memoria, le capacità logiche, e matematiche.

Pertanto sono preziosi per sviluppare numerosi requisiti di ordine motorio e intellettivo.

Questi sussidi elettronici utilizzano dei programmi-gioco in cd (per pc o playstation, X-box), o in console portatili (gameboy, ) ,  variano per tipo, difficoltà, e velocità di esecuzione. Ciò permette di avere una notevole varietà di giochi, colori più vivi, disegni più realistici e sonoro più adeguato.

Per quanto riguarda la scelta dei giochi da utilizzare, bisogna tener presente che ciò che per noi adulti può sembrare di difficile acquisizione, per i  bambini può essere comprensibile, in quanto questi tipi di giochi, stimolano moltissimo l’autocorrezione, e quindi permettono un rapido apprendimento.

Inoltre, dato l’interesse notevole che suscitano, l’attenzione è sempre tenuta molto viva, tanto che l’intervento esterno spesso deve solo rivolgersi ad evitare un uso eccessivo, incongruo o distruttivo dell’apparecchio stesso.

Ogni gioco ha la spiegazione dell’attività da svolgere. In alcuni giochi vi sono anche dei sussidi per semplificarne lo svolgimento, ad esempio nelle corse automobilistiche possiamo utilizzare uno “sterzo” ed un “pedale” da collegare al proprio pc o alla propria console.

I giochi più difficili possono essere quelli di “azione” nei quali bisogna cliccare simultaneamente più pulsanti per effettuare diversi movimenti.