Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

 

 

 

 Per scaricare gratuitamente le schede: "I labirinti 3L-4L-5l) Clicca qui

 

Frequentemente nell’anziano sono presenti delle difficoltà nella coordinazione  fini motoria e nell’orientamento nello spazio.

Questo tipo di attività può aiutarli a migliorare queste particolari funzioni.

Per raggiungere i suddetti obiettivi i labirinti vanno effettuati seguendo con il dito il centro della strada fino ad arrivare all’uscita seguendo la via più breve, senza attraversare le linee” i muri”.

Anche in questa attività è presente una estrema gradualità, per cui inizialmente l'anziono si troverà a risolvere un compito molto semplice il quale, gradualmente, diventerà sempre più complesso.

Alla fine e a volte anche all’inizio di ogni labirinto è presente un’immagine che l’anziano dovrà denominare.