Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 42

Hai scaricato questo file 0 volte nelle ultime 24 ore, il limite è 100.
Il totale dei file scaricati è 0 nelle ultime 24 ore, il limite è 100.

Sviluppo logico e percettivo
Scarica

Descrizione:

SVILUPPO LOGICO E PERCETTIVO

EMIDIO TRIBULATO "SVILUPPO LOGICO E PERCETTIVO"

 

 

http://www.cslogos.it/uploads/images/SVILUPPO%20LOGICO%20E%20PERCETTIVO%20copertina.jpg



































In questi volumi sono inserite numerosissime schede per lo sviluppo logico e percettivo: associazioni di immagini uguali - associazioni logiche - sequenze logiche.

 Associazioni di immagini uguali

Queste hanno lo scopo di stimolare nel bambino le aree della percezione visiva deputate all’analisi, al confronto e all’interpretazione della realtà sensoriale che cade davanti ai suoi occhi. Nel riconoscimento delle immagini o della loro posizione nello spazio viene inoltre ad essere arricchito il suo bagaglio culturale e linguistico.

Associazioni logiche.

L’attività di associare un oggetto, un animale, un vegetale o una forma geometrica ad un altro, ricercando un possibile legame logico di uso, funzione, forma, posizione nello spazio, somiglianza, causa – effetto, parte – tutto ecc. implica la stimolazione di processi di astrazione, classificazione ed organizzazione spaziale, basilari per lo sviluppo intellettivo.

Sequenze logiche.

Le sequenze logiche, che sono in realtà dei ragionamenti logici che richiedono delle risposte coerenti, hanno lo scopo di aiutare il bambino ad acquisire  numerosi concetti fondamentali, come l’alternanza, la localizzazione spaziale, il rapporto di causa-effetto, le quantità, la numerazione, l’espansione, la contrazione ecc.. Queste acquisizioni lo renderanno più maturo e pronto alle richieste insite nei programmi scolastici, in quanto sono stimolate e sviluppate le capacità intellettive di base, presupposto indispensabile per ogni apprendimento.

Le sequenze logiche richiedono infatti, non solo un buon grado di discriminazione visiva e di astrazione, ma anche la capacità di cogliere i rapporti di consequenzialità e causa ed effetto.

GRADUALITA’

Le schede sono inserite con gradualità: più facili quelle presenti nei primi volumi, più difficili quelle presenti nei volumi successivi. Ogni gruppo di schede è preceduto da una premessa, che si consiglia di leggere accuratamente, nella quale sono indicate le finalità, le modalità di utilizzazione e l'età mentale o cronologica per la quale il gruppo di schede può essere utilizzato. 

NOTA BENE

Il programma "Voglia di crescere" include questo tipo di schede. Pertanto, per i bambini con difficoltà nell'apprendimento dovute a varie patologie: ritardo mentale, sordità, capacità intellettive ai limiti della norma, disturbi psicoaffettivi di una certa rilevanza ed altre, è bene utilizzare il programma "Voglia di crescere" nella sua interezza, in quanto ciò permette una crescita armonica e globale delle potenzialità del minore. Queste schede sono consigliate solo per i bambini con normali capacità intellettive o con deficit settoriali.

 

 

 

 

 

Inviato da:
()
Inviato il
25 Nov 2012
Scaricati:
3998
Inviato il
04 Jun 2012
Voto:
Voti totali:0
Commenta per primo! Accedi o registrati, per favore.